Accenture incontra gli studenti e i laureati dell'Università di Pisa.

24 Giugno 2020, ore 11.00 in diretta sulla piattaforma Career Center.

Per partecipare è necessario iscriversi all'evento sulla piattaforma Career Center con la email istituzionale @studenti.unipi.it 

Per tutte le info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Programma

  • New applied now: let’s innovate together!

Overview aziendale

  • Accent on us

Casi di successo e testimonianze di dipendenti e alumni

  • Q&A con gli esperti

Gli esperti e i recruiter di Accenture risponderanno alle vostre domande e curiosità

 

AllegatiACCENTURE_DAY_Virtual_Edition

Link all'evento: https://unipi.jobteaser.com/it/events/72007-accenture-day-virtual-edition

L’Università di Pisa bandisce il concorso per l’attribuzione di contributi/borse di studio per l’acquisizione di CFU all’estero per esami, tirocinio e/o svolgimento della tesi di laurea – Anno 2020.


Possono partecipare tutti gli studenti iscritti ad un Corso di Laurea, Laurea Magistrale e Laurea Magistrale a ciclo unico, nell’a.a. 2019/20, da un numero di anni pari o inferiore alla durata normale dei corsi ed in regola con il pagamento delle tasse universitarie al momento della presentazione della domanda.


E’ possibile reperire le informazioni relative al bando e alla modulistica al seguente link:
http://www.ing.unipi.it/it/internazionale/notizie-ed-eventi/1221-pubblicato-il-bando-per-l-assegnazione-di-contributi-borse-di-studio-di-mobilita-per-l-acquisizione-di-cfu-all-estero-per-esami-tirocinio-e-o-tesi-anno-2020

La scadenza per la presentazione della domanda di candidatura è il 3 luglio 2020.

ANNUNCIO DI SEMINARIO 

 

il giorno mercoledi 26 giugno dalle ore 10.15 alle ore 12.45 presso la Biblioteca del Dip.to DESTeC (piano terra, Polo A, Scuola di Ingegneria), la Prof.ssa Tugce Kazanasmaz (Tecnology University of Izmir- Turkey, Dept. of Architecture) terrà un seminario sul tema:

 

EFFECTIVE USE OF DAYLIGHT IN BUILDING DESIGN

 

 

Il seminario è rivolto a studenti e laureandi e interessa gli insegnamenti di Fisica Tecnica Ambientale e di Illuminotecnica e Acustica Applicata ed è organizzato nell'ambito di un progetto ERASMUS di scambio scientifico didattico.

 

Referenti dell'invito: Prof. F. Leccese, Prof. F. Fantozzi, Dott. Ing. G. Salvadori.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Abstract

This presentation is about general features or criteria about daylighting design. Daylight as a primary light source for buildings, is a combination of direct sunlight and diffuse light emitted from sky. Daylighting defines the use of this light source (natural light) in buildings. The main concern is how to set the daylighting design issues effectively and in a comfortable way. So, the seminar initially covers the functional requirements of daylighting focusing on its dynamic character. It continues with three main items to explain why we need daylight. It is necessary to know the benefits of daylighting in detail to figure out its significance while having knowledge about its negative impacts make the designers/professionals to take precautions in the design process; or make researchers to generate and evaluate research problems. Subsequently, some basic definitions about the sun and the sky are technical information which are implemented in daylighting design simulations. To use natural light in buildings, first, it needs to be collected through some openings. Then, it is transported to the inside through glazing and daylighting systems. Final step covers the distribution of transported light effectively and evenly in the interior room. General rules of thumb and design criteria are included in this section. The presentation ends with explanations of several parameters, namely, illuminance, distribution of luminance, glare, color and directionality, to predict and test the daylight performance in buildings, together with design parameters to satisfy visual comfort conditions and to minimize the electrical energy.

ANNUNCIO DI CONFERENZA

 

Il giorno 14 giugno 2019 alle ore 15:30 presso l'aula A28 - Scuola di Ingegneria

si terrà la Conferenza dell'Arch. Ricardo Zurita dal titolo

"RANDALL'S ISLAND - Designing New York's playground"

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Agli architetti saranno riconosciuti 2 CFU.

 

In allegato la locandina. Locandina_Zurita

 

Bando per l'assegnazione di contributi/borse di studio di mobilità per l'acquisizione di CFU all'estero (esami, tirocinio e tesi) - ANNO 2019 (scadenza 28/06/2019)

 

Si comunica che è stato pubblicato il nuovo Bando per l'assegnazione di contributi/borse di studio di mobilità per l'acquisizione di CFU all'estero - ANNO 2019 per ESAMI, TIROCINIO e TESI.

 

La scadenza per la presentazione della domanda di candidatura è il  28 giugno 2019.

 

Si segnala che i CFU da acquisire all'estero devono essere necessariamente crediti curriculari e che è possibile presentare domanda anche a mobilità iniziata purché essa non termini prima dell'uscita della graduatoria formulata dagli Uffici Centrali.

 

E’ possibile scaricare il bando e la relativa modulistica al seguente link:

https://www.unipi.it/index.php/studiare-all-estero/item/5782-bando-per-l-assegnazione-di-contributi-di-mobilita-per-l-acquisizione-di-cfu-all-estero

Le istruzioni per gli studenti di Ingegneria sono scaricabili dal seguente link:

http://www.ing.unipi.it/it/internazionale/notizie-ed-eventi/1110-bando-per-l-assegnazione-di-contributi-borse-di-studio-di-mobilita-per-l-acquisizione-di-cfu-all-estero-per-esami-tirocinio-e-o-tesi-anno-2019-scadenza-28-giugno-2019

 

Borsa di studio post-laurea per attività di ricerca su:

MODELLISTICA IDROLOGICA/IDROGEOLOGICA E MONITORAGGIO PER LA GESTIONE DELLA RISORSA IDRICA SUPERFICIALE E SOTTERRANEA NEGLI AGRO-ECOSISTEMI

 

Durata della borsa di studio: sei mesi (rinnovabile)

Termine per la presentazione della domanda: 27.06.2019 12:00

Il/la borsista sarà attivamente coinvolto/a in attività di ricerca legate ai sistemi di monitoraggio in alcuni progetti del gruppo di ricerca WATER NEXUS dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna.

Le attività di ricerca previste dalla presente borsa di studio riguardano l’applicazione e lo sviluppo di modelli numerici distribuiti e fisicamente basati per la gestione delle acque sotterranee con particolare attenzione agli ambienti rurali.

Il/la borsista sarà impegnato in attività di reperimento ed analisi dati e nella successiva implementazione, applicazione ed eventuale sviluppo di modelli numerici utilizzando il codice di calcolo MODFLOW-2005 attraverso la piattaforma modellistica FREEWAT.

Parteciperà inoltre ad attività di monitoraggio in campo per la raccolta dati da inserire nei modelli numerici di tipo correntometrico e piezometrico e raccolta di campioni di acqua per analisi di tipo chimico. I dati raccolti, dovranno essere organizzati in database spaziali (utilizzando sistemi GIS) e saranno quindi oggetto di analisi statistiche.

 

Modalità d'esame per il conferimento della borsa di studio

Prova orale consistente nella verifica delle conoscenze di base su: i) idrologia superficiale e sotterranea (idrogeologia); ii) idrochimica; iii) sistemi informativi territoriali e applicativi GIS per l'analisi di dati territoriali; iv) codici numerici di simulazione della famiglia MODFLOW USGS; v) agronomia ambientale. In particolare, verrà appurata la conoscenza del GIS desktop QGIS.

Sarà richiesto di esporre eventuali attività svolte in social engagement per il tema acqua.

E’ inoltre necessaria, e verrà accertata, una buona/ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

 

Requisiti di accesso alla selezione

Titolo di studio. Diploma di laurea specialistica o magistrale in Ingegneria Civile (LM23) o in Ingegneria per l'ambiente e il territorio (LM35) o in scienze e Tecnologie Agrarie (LM69) o in Scienze e Tecnologie forestali ed ambientali (LM73) o in Scienze e Tecnologie Geologiche (LM74) o in Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e il Territorio (LM75) o in Scienze Geofisiche (LM79).

Età anagrafica:  non superiore a 32 anni.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Per informazioni solo di carattere scientifico contattare:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si informano gli interessati che nell'ambito delle iniziative promosse dai docenti dell'Area Civile del DICI, il giorno 20 luglio si terranno i seguenti seminari:

Piera Paola Francesca CAPILLERI
Ricercatrice a t.d. di Geotecnica presso il DICI
"Il contributo delle coperture vegetali alla stabilizzazione dei versanti"

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Francesco MORELLI
Dottore di ricerca in Scienze e Tecniche dell’Ingegneria Civile
"Sistemi di protezione passiva per le costruzioni in zona sismica: ricerche in corso e possibili sviluppi"

I seminari inizieranno, rispettivamente, alle ore 10.30 e alle ore 11.30 e saranno tenuti nell'Aula Pacinotti della Scuola di Ingegneria.

 

Maggiori informazioni nella locandina allegata.

Il Dipartimento di Ingegneria Civile dell'Università di Tokyo offre la possibilità di partecipare ad un programma internazionale di studi avente le seguenti caratteristiche:

- Tutte le lezioni sono tenute in inglese
- L'iscrizione in un programma di laurea è immediata
- Supporto completo per la borsa di studio
- Ampia rete internazionale di alunni
- Opportunità di studiare in uno dei migliori dipartimenti nel mondo

Maggiori informazioni si possono reperire nel programma allegato.

Brochure esplicativa

 

 

La Fondazione AiFOS, attraverso la predisposizione di bandi e premi, vuole sviluppare un modello di intervento in grado di aumentare la consapevolezza che vivere in un mondo sano e sicuro, con particolare riferimento ai luoghi di lavoro, sia la base per uno sviluppo sostenibile della comunità.

AiFOS invita i laureandi di tutte le università italiane a presentare le proprie tesi e i docenti a valorizzare i lavori di studenti meritevoli tramite la diffusione del bando di concorso.

La Fondazione AiFOS ha indetto nei mesi scorsi il Bando Tesi di Laurea 2018 riservato agli studenti per tesi discusse in una delle sessioni afferenti all’Anno Accademico 2017/2018 (escluse le sessioni 2019). Il concorso riguarda tesi di laurea che trattano il tema della salute e della sicurezza sul lavoro negli ambienti di vita e di lavoro.

Entro il 31 ottobre 2018 è possibile inviare gli elaborati e partecipare al concorso indetto dalla Fondazione AiFOS per premiare le migliori tesi di laurea in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

 

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Maggiori informazioni si possono reperire nel seguente documento.

Il giorno 31 Maggio 2018 gli studenti del Corso di Studio in Ingegneria delle Infrastrutture Civili e dell’Ambiente hanno effettuato una visita al cantiere per la costruzione della galleria Serravalle sulla linea ferroviaria Firenze-Lucca.

Alcune immagini scattate in occasione della visita si possono scaricare di seguito.

Foto 31.05.2018

Foto 31.05.2018-2

Foto 31.05.2018-3

 

Download

Area Riservata

NB: l'accesso è riservato agli amministratori